Ritorno al vecchio calcolo Tfs

Informiamo i nostri associati che il decreto legge n. 185 del 29 ottobre 2012, pubblicato nella g.u. N. 254 del 30 ottobre 2012, ha abrogato, a decorrere del 1° gennaio 2011, il dl del 2010 che prevedeva la rivalutazione del TFS con le stesse modalità del TFR a decorrere dal 1° gennaio 2011, dando così risposta alla sentenza della Corte Costituzionale n. 223/2012 che ha dichiarato incostituzionale il prelievo contributivo del 2,5% sulle retribuzioni dei dipendenti pubblici.

Il provvedimento non comporta alcuna modifica per quanto riguarda le attività del Fondo tranne il ricalcolo del TFS (trattamento di fine servizio) per il personale interessato per il quale l’INPS (ex INPDAP) dovrà provvedere a ripristinare il vecchio sistema di calcolo.

Ovviamente non spetta più il rimborso del contributo del 2,5% sulla base imponibile TFS da parte dell’ufficio che gestisce il pagamento delle retribuzioni.